Kalendarium hierosolymitanum sec. VII-VIII

Kalendarium hierosolymitanum sec. VII-VIII
Attraverso il Kalendarium hierosolymitanum, composto tra VII-VIII sec., è possibile documentare gli usi liturgici e le festivita che venivano celebrate nei diversi santuari.

Il documento ci testimonia che a Betlemme le solennità del Natale iniziava con la Veglia del giorno 24 di dicembre in cui veniva fatta la peregrinazione al Campo dei Pastori. Oltre al Natale sono ricordati anche i momenti liturgici dedicati ai luoghi santi nelle immediate prossimità della basilica.

Solennità

24 Dec. Vigilia Nativitatis Domini. Festum incipit processione ad campum Pastorum ad orientem Bethlehem positum; circa horam sextam celebratur ibidem Synaxis, deinde reditus ad cryptam Nativitatis ubi locum habent Vesperae et officium nocturnum cum adnexa Liturgia.

25 Dec. Solemnis Synaxis in Bethlehem: Nativitas Domini Nostri Jesu Christi.

31 Maii. In Bethlehem Dedicatio [basilicae Nativitatis].

18 Jul. In via ad Bethlehem ad sepulcrum Rachelis, eius memoria….

13 Aug. In via ad Bethlehem ad Kathisma in tertio milliario in oppido Bethebr[i] Dedicatio ecclesiae Deiparae.

3 Dec. In via ag Bethlehem in tertio milliario, in Kathisma, ecclesia Dedicatio.