Ospitalità dei pellegrini Storia di Casa Nova

Convento e ospizio

L’apostolato dei frati minori non si ferma solamente alla cura e custodia del Luogo santo, che già impegna gran parte delle energie dei religiosi. I francescani, infatti, già in epoche antiche garantirono l’accoglienza dei pellegrini che venivano ospitati in appositi ospizi adiacenti i conventi. Questi ospizi nel tempo divennero vere e proprie case di accoglienza presso molti santuari della Terra Santa, come a Betlemme, e presero il nome di Casa Nova.

Dal 1908 fu iniziata la costruzione della Casa in prossimità del convento crociato. Vista la notevole affluenza di pellegrini, si rese necessario l’ampliamento della struttura a opera dell’architetto Muzio, che fu inaugurata nel 1986. Qui alloggiò Giovanni Paolo II nel suo pellegrinaggio del 2000. Inoltre, dal 2004 i francescani gestiscono il Palace Hotel sulla piazza della Basilica.

 

 

 

I Francescani a Betlemme

Presenza francescana a Betlemme

Artigianato a Betlemme